lunedì 30 aprile 2007

EMILIO FEDE: L'ABUSIVO

Oggi vi pubblico il post e il video che vedono come autore il mitico Piero ricca il quale dice:
Il guardaspalle e occasionale portavoce di Emilio Fede si chiama Leo Peschiera. Gestore di locali di lap dance e altro. Il vero protagonista della piazzata al circolo della stampa è lui. Si distingue per una sublime e involontaria comicità. E poi ha il fisico giusto, con tanto di rasatura laterale.
Siamo tutti in attesa della querela annunciata dal direttore del tg4. Per lui non siamo altro che “mascalzoni”, come ha detto in tv. In piazza tuttavia ha promesso di difendere il suo onore in privato, “senza carabinieri né polizia”.
Ecco un nostro video dell’incontro, dove si nota, oltre alla velata minaccia, anche la risposta alla nostra domanda iniziale (sulle frequenze abusive di Rete 4) e il successivo sputo dalle scale. Defilate e immancabili le giovani accompagnatrici.

VIDEO

3 commenti:

gino da loano ha detto...

...emilio sei un servo del padrone e anche farabbutto
! vergogna!

altra faccia della medaglia ha detto...

Dopo la dignitosissima azione della giornalista Mika, qui in Italia siamo indietro anni luce e stiamo sprofondando nella censura e nella falsa informazione.
Adesso anche Internet viene censurato, perciò dobbiamo tutti noi blogger unirci per difendere l'unica roccaforte della vera informazione.

Anonimo ha detto...

Che schifo,ma sicuramente è colpa dei giudici se Leo Peschiera è stato arrestato Emilio Fede si sentira un perseguitato,una congiura... sarà colpa della sinistra...