giovedì 10 maggio 2007

POVERA PATRIA

Nel guardare il video che vi propongo oggi vi consiglio di accendere gli altoparlanti perchè le immagini sono accompagnate da una significativa canzone di Franco Battiato (Povera patria).
Non aggiungo altre parole in quanto le immagini e le parole della canzone colmano ogni frase non detta e parola non pronunciata, buona visione!

5 commenti:

Marta da Verona ha detto...

Grazie per aver messo questo video, è stupendo!

Liberta' Virtuale ha detto...

Commovente davvero Grazie!

Anonimo ha detto...

la realtà di sempre. il medio evo non è mai finito.

Stefano Editor: ha detto...

X Marta e Libertà virtuale:
Spero di riuscire a mettere sempre post e video commoventi e di fare sempre una informazione neutrale ma...VERA!
Grazie a voi e vi aspetto sempre qui, on-line sul mio web-site.

X anonimo: In effetti ascoltando la canzone "povera patria" di Battiato, scritta molti anni fa, si evince che non è cambiato molto, anzichè andare avanti in modo non costruttivo, anzi alquanto distruttivo non sarebbe meglio rimanere al medio evo?

Anonimo ha detto...

O.I. (off inculation)

Ancora un grande articolo di Gatti meglio di Travaglio

FRANCIA E ITALIA

Dovrebbe leggerlo anche Beppe così si sveglia fuori

In
http://www.fottilitalia.com/
il sito anti-italiano per eccellenza