martedì 22 luglio 2008

SE LO ABBANDONI IL CANE SEI TU!

Le stime della LAV parlano di circa 140.000 animali abbandonati ogni anno. Anche se la cifra non riguarda solo il periodo estivo, con l'arrivo delle ferie assisteremo al sistematico abbandono di gatti, cani, e altri animali domestici sulle strade, nei boschi.

Ricordo che abbandonare un animale è un reato, che prevede l’arresto fino a un anno o l’ammenda da 1.000 a 10.000 euro (art. 727 Cp).

Ricordo inoltre che esistono soluzioni alternative all'abbandono, esistono canili e gattili, pensioni per gli animali, e che l'abbandono per molti animali significa sofferenza e morte.Sia per i cani che per i gatti esistono campeggi, alberghi e altre strutture che permettono la presenza di animali, e che a volte mettono a disposizione anche attrezzature e spazi per alloggiare i nostri animali.

Usate i motori di ricerca: digitate il nome della località dove dovete passare le vacanze, e aggiungete alla parola "pensioni per cani" (o per gatti), oppure scegliete appunto la struttura in base alla disponibilità o meno di strutture di accoglienza. E soprattutto, usate la coscienza.

Inoltre Vi invito a vedere lo spot contro l'abbandono degli animali creato dall'amico salentino Pino, presente anche nei link amici di questo blog.

3 commenti:

massi ha detto...

Non abbandonate gli animali,mi raccomando...auguri per le 10000 visite....massi

Pino ha detto...

Caro Stefano,
sapevo di poter contare sul tuo aiuto, quindi GRAZIE e auguri anche da parte mia per il tragurdo delle 10mila visite.
ciao

Ste ha detto...

Grazie Massi per l'augurio del risultato raggiunto!
Grazie anche a te Pino e complimenti per le tue irraggiungibili 21500 visite!!!!wooooow